Come fissare gli obiettivi nel network marketing

Come fissare gli obiettivi nel network marketing

Come fissare gli obiettivi nel network marketing? Una domanda all’apparenza semplice di cui pochi sanno veramente la risposta. Avere un obiettivo ben preciso è il punto di partenza fondamentale, ma se non si ha una strategia ben delineata rimarrà solo ed esclusivamente un desiderio.

Avevo parlato del network marketing in questo articolo e abbiamo visto che si tratta di un sistema di distribuzione che comprende prodotti e/o servizi e un piano di remunerazione. Quando vi iscrivete ad una società di network marketing diventate subito CEO e presidente del vostro business. Attenzione però a non cadere in stupidi errori.

COME FISSARE GLI OBIETTIVI NEL NETWORK MARKETING: GLI ERRORI DA EVITARE

Prima di vedere come fissare gli obiettivi nel network marketing, vediamo quali sono gli errori da evitare. Un grosso errore che si fa in questo ambito infatti è quello di porsi degli obiettivi troppo grandi col desiderio di raggiungerli nel minor tempo possibile. Questo è il motivo principale per il quale la maggior parte dei distributori di network marketing non raggiunge gli obiettivi. All’inizio infatti le nostre abitudini, i nostri tempi e il nostro modo di fare influenza inevitabilmente il nostro operato e, soprattutto, non si hanno le conoscenze e le competenze adatte per arrivare ai risultati prefissati in modo repentino.

Come fissare gli obiettivi nel network marketing: gli errori da evitare

Per evitare di cadere nella trappola del tutto e subito, oggi ti do qualche consiglio per riuscire ad avere successo.

COME FISSARE GLI OBIETTIVI NEL NETWORK MARKETING: I CONSIGLI

Vediamo quindi alcune dritte che sicuramente potranno aiutarti a fissare gli obiettivi nel modo migliore possibile.

NON AVERE FRETTA

Il primo consiglio è inevitabilmente il seguente: non avere fretta. Correre non ti porterà da nessuna parte, se non incontro al fallimento.

UNISCI DEI MICRO OBIETTIVI E DEI MACRO OBIETTIVI IN TEMPI DIVERSI

In secondo luogo, unisci dei micro obiettivi e dei macro obiettivi con tempistiche diverse.
Esempio di micro obiettivo: raggiungere qualcosa entro il 30/31 del mese. Se non riesci a raggiungerlo, non ti preoccupare! Non sei un albero costretto a stare fisso in un porto. Ti puoi muovere e modificare qualcosa in corsa.

Come fissare gli obiettivi nel network markting. i consigli

Coloro che hanno ottenuto grandi successi nel network marketing avevano degli obiettivi precisi, fissi e determinati, ma la loro strategia era elastica.

Un’altra cosa da non dimenticare è quella di ricordarti di premiarti ogni volta che raggiungi un obiettivo. Prediligi qualcosa di simbolico. In questo modo il tuo cervello si sforzerà ancora di più per cercare di ottenere i risultati prefissati e raggiungere quindi quel premio.

COME FISSARE GLI OBIETTIVI NEL NETWORK MARKETING: SCRIVI UNA STRATEGIA

Il terzo consiglio è quello di scrivere una strategia dettagliata su come qual è il tuo obiettivo, come vuoi raggiungerlo e in quanto tempo.

COME FISSARE GLI OBIETTIVI NEL NETWORK MARKETING: MONITORAGGIO COSTANTE

Monitora costantemente il tuo obiettivo. Ogni giorno infatti dovrai valutare gli eventuali progressi in modo tale da sapere dove intervenire se si deve migliorare qualcosa o dove invece la strategia funziona.

FISSA SUBITO UN ALTRO OBIETTIVO

Un momento chiave è il seguente: quando raggiungi un obiettivo ne devi fissare sempre un altro. Bisogna ragionare con quella che io definisco “mentalità successiva”: se mi laureo in medicina non significa che la laurea è il nostro obiettivo iniziale o il nostro lavoro. Dopo la laurea inizierà a lavorare, quindi dovrò pormi altri obiettivi.

Ogni volta che raggiungiamo un obiettivo mettiamo uno step per raggiungere quello successivo.

COME FISSARE GLI OBIETTIVI NEL NETWORK MARKETING: NON SPRECARE TEMPO

Inizia subito! Non sprecare tempo. Il tempo passa comunque e se oggi hai deciso di intraprendere questa attività è perché probabilmente hai deciso di cambiare qualcosa nella tua vita, di darle un nuovo ritmo. Il primo cambiamento è quello di iniziare a fare qualcosa che prima non facevi.

Seguimi sui social

Torna in alto