In questo articolo voglio darti qualche indicazione su cosa fare per lavorare online nel network marketing e iniziare così a ottenere i primi risultati.

Come menzionato già in questo articolo, è fondamentale lavorare su gruppi Facebook e sugli altri social in maniera professionale con l’obiettivo di costruire una reputazione online. Solamente così riesci a creare una rete di fiducia e a farti conoscere sempre di più ai potenziali clienti.

Vediamo quindi come si deve lavorare online per avere successo nel network marketing.

Cosa fare per lavorare online nel network marketing: i requisiti fondamentali

Per migliorare la propria reputazione online bisogna concentrarsi soprattutto nella creazione di:

  • Contenuti di valore
  • Storytelling
  • Immagini professionali

Tutto ciò deve essere realizzato con l’obiettivo di attirare attenzione e curiosità, altrimenti l’utente non si ferma sul tuo contenuto e non gli attribuisce il giusto valore.

Cosa fare per lavorare online nel network marketing: blog o sito

La prima cosa da fare quando ci si addentra nel mondo del network marketing è quello di creare un sito o un blog e di organizzare un piano editoriale efficace in cui inserire argomenti professionali, correlati vicini e affini vicini.

L'importanza di avere un blog o un sito web

Inoltre dobbiamo concentrarci nell’inserire informazioni in grado di attirare i clienti, quindi soffermandoci su quegli aspetti che pensiamo verranno chiesti e cercati dai nostri potenziali clienti che vogliamo conquistare.

Focalizziamoci quindi sulle prime ricerche intenzionali.

Cosa fare per lavorare online nel network marketing: social o community

Quando si parla di reputazione e comunicazione online non si può non parlare di social network. Nel network marketing sono ancora più importanti, soprattutto se si impara a lavorare con loro in maniera efficace.

Lavorare sui social e nelle community

I social principali sono:

  • Facebook
  • Instagram
  • Tik Tok
  • Linkedin
  • Youtube

Io consiglio sempre di puntare soprattutto sulle interazioni nei gruppi di Facebook per creare un senso di community e avere un maggiore ritorno. Quando infatti si parla di social network e network marketing un aspetto fondamentale è quello delle interazioni attraverso commenti e azioni su altre community o gruppi. Solamente così si può ottenere un risconto vero e proprio.

Cosa fare per lavorare online nel network marketing: post al giorno

Per ottenere risultati efficaci e duraturi specialmente sui social, la tua presenza deve essere costante e quotidiana. In particolare dovrai creare tre post al giorno e pubblicarli secondo il seguente schema:

  • Uno la mattina, intorno alle 7-9 in quanto è l’orario in cui la maggior parte delle persone si sveglia e prende il telefono in mano
  • Uno a pranzo, nella fascia oraria 12-14, poiché generalmente si è nella pausa pranzo e si utilizza il cellulare
  • Uno la sera, tra le 20 e le 22, quando si cena e ci si rilassa dopo una giornata di impegni

Solamente pubblicando con costanza, scegliendo i propri argomenti con cura e interagendo nei giusti gruppi si possono ottenere il successo sperato e migliorare la tua reputazione online.

Se vuoi approfondire come lavorare online sul network marketing, richiedi una coaching con me.

Seguimi sui social:

Facebook

Instagram

Torna in alto