L’argomento del quale vi voglio parlare in questo articolo sono le referenze nel network marketing, note nel linguaggio online anche come referral.

Le referenze sono fondamentali in questo settore. Sono infatti fermamente convinto che uno dei motivi per cui molte persone falliscono e non riescono a raggiungere gli obiettivi prefissati nel network marketing è proprio l’incapacità di rimediare referenze.

Le referenze nel network marketing: che cos’è una referenza o referral

Per referenza s’intende quella lista di nomi che una persona ti dà volentieri se capisce che le tue intenzioni sono buone e se l’esposizione del tuo business è onesto e sincero.

Che cos'è una referenza

Il problema principale è che le persone che lavorano in questo business:

  • Non sono capaci a chiedere referenze
  • Non le chiedono proprio
  • Non sanno esattamente cosa dire o fare in una determinata situazione

Il segreto sta tutto nel nostro modo di porci. Se nel presentare il nostro business appariamo sinceri e onesti, adottiamo una giusta postura, prestiamo attenzione alle espressioni del viso e a modulare correttamente la voce, sicuramente le persone saranno felici di poterci aiutare con il nostro business, prodotto o servizio segnalandoci anche alcune persone che ci possono aiutare.

Vista l’importanza delle referenze, vediamo quindi come chiederle in modo efficace.

Come chiedere le referenze nel network marketing

La maggior parte dei nuovi distributori deve prendere la buona abitudine di chiedere referenze. Ti assicuro che questo farà la differenza tra un networker che otterrà successo e uno che non riuscirà nel business.

Come chiedere le referenze nel network marketing

Dobbiamo quindi insegnare ai nostri distributori a chiedere referenze o referral. Bisogna fare ciò fin da subito, prima che ci sia il rischio che diventino pigri oppure che perdano l’entusiasmo iniziale.

Non sai come fare? Io utilizzo sempre queste due frasi che mi permettono di fare referenze o referral:

  • Il business che ti ho proposto a te non interessa ma lo reputi buono o interessante per qualcuno che conosci?

Oppure:

  • Come avrai capito sto cercando persona che hanno questo problema e che lo vogliono risolvere. Ne conosci qualcuna?

Utilizzando semplicemente queste due piccole frasi e cambiando il nostro atteggiamento, potremo ottenere delle referenze (referral). Se poi si insegnano questi principi anche alle nostre downline, riusciremo a costruire una rete commerciale molto ampia.

Le referenze nel network marketing: contattami

Se ti interessa approfondire questo argomento contattami per ottenere una consulenza di coaching con me.

Seguimi sui social:

Facebook

Instagram

Torna in alto